Sala stampa

10.01.2024

Sala stampa

Transazioni protette: Ricardo lancia il servizio di pagamento sicuro “MoneyGuard” con TWINT come opzione di pagamento

Il mercato online svizzero Ricardo investe nella sicurezza e lancia il suo nuovo servizio di pagamento sicuro Ricardo MoneyGuard, per una protezione completa durante l’intero processo di compravendita. Grazie all’integrazione dell’applicazione di pagamento TWINT, l’esperienza di acquisto su Ricardo è ancora più semplice e flessibile. Per le transazioni protette da MoneyGuard, il pagamento al venditore viene rilasciato soltanto dopo che l’acquirente ha ricevuto la merce, l’ha controllata e giudicata in buone condizioni. Ricardo MoneyGuard si appoggia alla piattaforma tecnologica finanziaria globale Adyen.

03.10.2023

Sala stampa

Il risparmio annuale di CO2, ottenuto grazie agli articoli di seconda mano venduti su Ricardo, equivale a più di 81’000 voli andata-ritorno da Zurigo a New York.

Sabato 23 settembre 2023 si è svolta la quarta edizione del Secondhand Day. Questa giornata nazionale richiama l’attenzione sul consumo sostenibile e sul risparmio di CO2 ottenuto grazie all’acquisto di articoli di seconda mano. Su Ricardo, ogni giorno è Secondhand Day e attualmente 4,5 milioni di articoli di seconda mano stanno aspettando di venir acquistati sulla piattaforma di vendita online svizzera. La vendita di questi articoli di seconda mano consente di risparmiare oltre 162’500 tonnellate di CO2 all’anno rispetto all’acquisto di prodotti nuovi. Ciò equivale a 81’270 voli andata-ritorno da Zurigo a New York, a più di 13’322 viaggi in auto attorno alla Terra o alle emissioni medie annue di CO2 di 11’610 persone.

01.05.2023

Sala stampa

Sosteniamo STOP PIRACY: scopri la campagna web contro i prodotti contraffatti

L’associazione STOP PIRACY si batte per la tutela dei prodotti originali e lotta per contrastare il mercato illegale della contraffazione. Dal 1° maggio verrà lanciata una nuova campagna online con l’obiettivo di informare i consumatori sui pericoli e gli effetti della contraffazione. Campagna che noi sosteniamo attivamente in qualità di partner di cooperazione.

24.01.2023

Sala stampa

Ricardo continua a crescere: superato per la prima volta il milione e mezzo di utenti attivi nel 2022

Il mercato online svizzero Ricardo guarda ad un altro anno di successi clamorosi. Con 1,56 milioni di utenti attivi, Ricardo ha stabilito un record assoluto nel 2022. 516’000 persone hanno pubblicato annunci per un totale di 12,5 milioni di articoli – e più della metà di questi si sono conclusi con una vendita. Si tratta di una transazione ogni cinque secondi. Anche la domanda ha raggiunto livelli senza precedenti: un totale di 714’000 utenti ha acquistato o fatto offerte per almeno un articolo nell’ultimo anno. Il desiderio di consumare in modo più sensato e sostenibile grazie all’usato è in continua crescita: nel 2022 i 70% degli articoli venduti è stato di seconda mano. Questo dato è confermato da uno studio condotto congiuntamente da Ricardo e dall’Università di Scienze Applicate di Zurigo (ZHAW), che mostra come il 50% della popolazione svizzera sia pronta a cambiare consapevolmente le proprie abitudini di consumo a favore di una maggiore sostenibilità e rispetto per l’ambiente.

04.10.2022

Sala stampa

Studio rappresentativo della ZHAW sul comportamento riguardo il consumo sostenibile in Svizzera

L’Università di Scienze Applicate di Zurigo (ZHAW) e il mercato online svizzero Ricardo hanno collaborato in occasione del Secondhand Day di quest’anno e hanno pubblicato un nuovo studio sullo stato del consumo sostenibile in Svizzera. hanno collaborato nell’ambito del Secondhand Day di quest’anno per pubblicare uno studio sullo stato del consumo sostenibile in Svizzera. Lo studio sulle “6R” (Ripensare, Rifiutare, Ridurre, Riusare, Riparare, Riciclare) presenta nuovi risultati sulla sostenibilità della popolazione svizzera per quanto riguarda l’acquisto, l’uso ed il post-uso di prodotti selezionati. Lo studio mostra che il 50% della popolazione è disposta a consumare in modo sostenibile e ad agire nel rispetto dell’ambiente.

press release

Contatto media

Contatto per informazioni e richieste dei media:

[email protected]